Benvenuti sul sito di Gigo '61

Mauro Braghittoni, detto Gigo, nasce a Cesenatico (FC) nel 1961. Autodidatta inizia a dipingere alla fine degli anni 80 fortemente ispirato dalla pittura astratta russa. La sua pittura infatti è fortemente geometrica,astratta, lasciando uno spesso margine all'immaginazione. Uno degli aspetti principali per Gigo è senza dubbio il colore, sul quale incentra ogni sua tela. L'uso dei colori diviene fondamentale per esprimere la sua personalità egocentrica. I colori maggiormente usati sono quelli caldi che spaziano sopratutto da un rosso molto forte, ad un arancio un giallo, per poi finire con un colore freddo, come un verde, blu ma sopratutto il nero. Una grande varietà di colori all'interno delle sue tele, racchiusi in forme geometriche ben "incastrate" tra di loro. Gigo ricerca per lo più forte luminosità, forte impatto visivo, una mescolanza di colori, spesso dettata solamente dall'istinto della sua mano.

E.mail:   gigo@gigo61.com

Mauro (GIGO) Braghittoni